cvol-viaggiare-col-pet-sul-treno-col-proprio-animale-da-compagnia

Informazioni per i Viaggiatori con Pet

A Chi Vorrebbe Viaggiare col Proprio Animale da Compagnia

Per tutti coloro che hanno intenzione di intraprendere un viaggio in treno con il proprio pet, alcune informazioni utili!

La compagnia ITALO ha una pagina del sito, quella dedicata ai passeggeri con animali, decisamente fuorviante: la maggior parte dello spazio è dedicata all’attenzione della compagnia verso gli animali domestici, con riferimento specifico ai mesi di luglio e agosto. Fondamentalmente quello che scrivono è che, per venire incontro alle esigenze dei passeggeri, in questo periodo gli animali di peso inferiore ai 10 kg possono viaggiare gratis se all’interno di un trasportino. Per quelli di peso superiore, invece, è richiesta la prenotazione per poter viaggiare gratuitamente.

Quello che non è adeguatamente esplicitato e che potrebbe farvi incorrere in multe salate, è che la prenotazione va ASSOLUTAMENTE fatta in concomitanza con l’acquisto del biglietto passeggero e che, esperienza personale diretta, la disponibilità dei posti è minima (tipo 1-2 posti sull’intero treno) e solo in prima classe. Nella categoria Smart non c’è disponibilità abituale. I cani che invece possono sostare nel trasportino non possono uscirvi, neppure a treno semi- vuoto!

In conclusione, pur volendo trascurare la pubblicità spudoratamente e falsamente “animalista“, qualora aveste la necessità di viaggiare in treno vi consiglio di:

  1. viaggiare con Trenitalia;
  2. prenotare per tempo, non fare riferimento alle biglietterie in stazione perché il personale non è preparato;
  3. munirsi di discreta possibilità economica perché, con buona probabilità, vi toccherà viaggiare in prima classe!!